Quanto è importante la qualità dell’installazione del sistema antifurto? – Storia di una Lexus – PARTE 2

Storia di una Lexus – Tutti in Italia sembrano essersi abituati al fatto che acquistando un’auto sul mercato dell’usato, si può incontrare ciò che è “non del tutto” ciò che era stato scritto nell’annuncio. I venditori privati di auto sono infatti molto diversi: sul mercato non mancano ovviamente onesti commercianti, ma ci sono anche quelli per i quali il profitto è più importante della soddisfazione del cliente nell’acquisto. Ma cosa succede quando una situazione del genere si verifica durante l’acquisto di un’auto da un concessionario? Le “opzioni premium” pubblicizzate dai rivenditori all’atto dell’acquisto sono davvero premium? La qualità dell’installazione del dispositivo antifurto – la storia di una Lexus.

Dispositivo antifurto – perché vale la pena installarlo?

È conveniente farlo per molte ragioni: gli allarmi di fabbrica sono spesso molto facili da disattivare, soprattutto considerando i moderni metodi di furto auto che utilizzano tecnologie che farebbero onore persino a James Bond. Se non sapete di cosa si tratta, vi invitiamo a leggere gli articoli sul furto “amplificazione segnale keyless“, “con traino o carroattrezzi“, “duplicazione chiavi” e questo articolo, che è la prima parte di una serie che abbiamo deciso di continuare oggi. Sospettiamo che non sarà l’ultimo articolo del genere sulle nostre pagine.

Quanto è importante la qualità dell’installazione del sistema antifurto – la tragedia è nell’aria.

Alla fine di questa lunga introduzione, vorremmo sottolineare che l’intera situazione riguarda una persona conosciuta da noi, quindi le informazioni su ciò che è realmente accaduto provengono da fonte diretta. Per scopi narrativi, chiameremo questa persona “Giovanni”.

Giovanni ha deciso di acquistare una nuova auto. Una scelta non comune, poiché ha optato per la nuova Lexus NX. Un’auto decisamente appartenente alla classe premium, come dimostra soprattutto il prestigio del marchio, ma anche il prezzo di questo modello. Invito gli interessati a consultare il listino prezzi del marchio Lexus.

Caratteristiche CANLOCK
Antifurto CANLOCK

Chiunque abbia acquistato una nuova auto sa cosa comporta. Andando in concessionaria, a volte si può avere l’impressione di essere nel bel mezzo della bocca del leone: al cliente viene naturalmente presentata l’intera gamma di optional aggiuntivi, che per le nuove auto costano una fortuna.

Uno degli elementi di questo tipo di optional è la menzionata protezione antifurto per l’auto, nel caso della Lexus si tratta di un dispositivo dell’azienda Vodafone, il cui prezzo parte da circa 500 euro.

Richiesta o minaccia – purché qualcuno paghi

Confrontando questo con i prezzi di altre cose, spesso anche molto più superflue rispetto all’equipaggiamento antifurto, il cliente di solito fa dei calcoli mentali del tipo: “sto comprando un’auto per migliaia di euro, sarebbe un peccato se qualcuno me la rubasse solo perché non ho speso 500 euro in più”.

Mangia soldi
I venditori hanno i loro modi per convincere il cliente all’acquisto.

La persona che vende l’auto fa anche i propri calcoli mentali: “più opzioni extra riesco a spingere, maggiore sarà la mia commissione. Questo cliente sta acquistando un’auto per migliaia di euro, probabilmente si sentirà stupido se qualcuno gliela ruberà solo perché non ha speso quei 500 euro in più”.

E così, parola dopo parola, il cliente, fidandosi, decide di acquistare la protezione antifurto aggiuntiva, il tutto preceduto da una lunga lista di presunte funzioni e garanzie che l’acquisto del dispositivo comporta.

Quanto è importante la qualità dell’installazione del sistema antifurto – Lexus NX con il sistema antifurto di Vodafone

A Giovanni preoccuparono diverse questioni e la prima e fondamentale tra esse fu la domanda eterna: “Questo sistema di sicurezza funziona davvero? Forse dovrei chiederlo a qualcuno che se ne intende bene.”

Lexus NX 300
Lexus NX

Qui entriamo in scena noi, Protezione Auto. Mentre i nostri tecnici controllano l’antifurto Vodafone, noi ci godiamo una piacevole chiacchierata con Giovanni. In una conversazione informale, condotta in un’atmosfera piacevole, scopriamo come è stato il processo di vendita.

In un certo momento della conversazione, però, sorge un piccolo problema: il dispositivo antifurto raccomandato dal concessionario Lexus, per il quale è stato richiesto un pagamento extra, semplicemente non funziona sulla NUOVA auto.

Quanto è importante la qualità dell’installazione del sistema antifurto – Ulteriori esami

Abbiamo deciso di comune accordo con Giovanni, naturalmente con il suo consenso, di esaminare attentamente il metodo di installazione del dispositivo, poiché – in base alla nostra esperienza – sappiamo che un dispositivo antifurto installato in modo errato può bloccare l’auto o causare un guasto ai sistemi chiave nel momento più imprevisto, ad esempio durante la guida.

Di seguito vi mostriamo ciò che si è presentato davanti ai nostri occhi.

Interni Lexus NX
Lexus NX – installazione difettosa del dispositivo di sicurezza Vodafone, foto 1
Lexus NX - installazione difettosa del dispositivo di sicurezza Vodafone, foto 2
Lexus NX – installazione difettosa del dispositivo di sicurezza Vodafone, foto 2
Lexus NX - installazione difettosa del dispositivo di sicurezza Vodafone, foto 3
Lexus NX – installazione difettosa del dispositivo di sicurezza Vodafone, foto 3
Lexus NX - installazione difettosa del dispositivo di sicurezza Vodafone, foto 4
Lexus NX – installazione difettosa del dispositivo di sicurezza Vodafone, foto 4
Lexus NX - installazione difettosa del dispositivo di sicurezza Vodafone, foto 5
Lexus NX – installazione difettosa del dispositivo di sicurezza Vodafone, foto 5

Diagnosi: qualità di installazione dell’apparecchio pessima

Anche se qualcuno non è esperto di elettronica e delle moderne tecnologie utilizzate nelle auto moderne, può facilmente notare che qualcosa qui non va. Tuttavia, abbiamo deciso di spiegare a Giovanni cosa precisamente e dove c’è qualcosa che “non va”. Lo presenteremo di seguito.

Problema numero 1

Lexus NX - installazione difettosa del sistema di sicurezza Vodafone, problema numero 1
Lexus NX – installazione difettosa del sistema di sicurezza Vodafone, problema numero 1

Nella foto vediamo il dispositivo Vodafone, indicato dalla freccia. Come si può notare, ci viene mostrato a un costo molto contenuto: abbiamo dovuto rimuovere solo una plastica vicino alla colonna dello sterzo, un’operazione piuttosto facile. Molte persone che non hanno familiarità con i sistemi antifurto potrebbero riconoscere che tali dispositivi dovrebbero essere cercati proprio in quella posizione.

Figuriamoci un ladro con anni di esperienza nel suo mestiere e le adeguate attrezzature in grado di localizzare un dispositivo del genere… Anche se il sistema di sicurezza funzionasse (cosa che non fa), commettere un furto sarebbe un gioco da ragazzi. Ma andiamo avanti.

Problema numero 2

Lexus NX - installazione difettosa del sistema di sicurezza Vodafone, problema numero 2
Lexus NX – installazione difettosa del sistema di sicurezza Vodafone, problema numero 2

Nascondere solo il dispositivo Vodafone non è l’unico problema di questa installazione. Nella foto sopra vediamo il fusibile principale che disattiva l’intero dispositivo. È stato abbastanza facile trovarlo, poiché era presente a pochi centimetri di distanza, bastava individuare un cavo caratteristico (non vogliamo nemmeno parlare della qualità del collegamento all’impianto elettrico dell’auto). Anche se un ladro non molto sveglio volesse rubare l’auto senza sapere come disattivare il dispositivo antifurto Vodafone, capirebbe facilmente che “qualcosa va staccato, oh – proprio in quel punto”.

Problema numero 3

Lexus NX - installazione difettosa del sistema di sicurezza Vodafone, problema numero 3
Lexus NX – installazione difettosa del sistema di sicurezza Vodafone, problema numero 3

Nella foto numero 3 vediamo un altro problema di installazione che rende il dispositivo antifurto Vodafone completamente inutile e poco resistente al furto ai giorni nostri. Guardiamo il sottile cavo di massa (prima freccia da sinistra), che sembra essere stato avvitato in uno dei luoghi più rappresentativi e visibili per un ladro di auto – a una grande vite nelle vicinanze.

È facile intuire che tagliare questo piccolo cavo disattiverà completamente il dispositivo Vodafone. Naturalmente, se funzionasse affatto.

Problema numero 4

Lexus NX - installazione difettosa del sistema di sicurezza Vodafone, problema numero 4
Lexus NX – installazione difettosa del sistema di sicurezza Vodafone, problema numero 4

Il pezzo forte di tutta la storia è mostrato in questa foto. Abbiamo accennato all’inizio che per trovare il dispositivo di sicurezza antifurto Vodafone, era sufficiente rimuovere la plastica più esterna, giusto?

Anche se il ladro non avesse notato il dispositivo stesso. Anche se non avesse notato il fusibile ben visibile e il cavo di massa “non collegato correttamente”, sicuramente avrebbe notato il LED lampeggiante che sembra essere lì in modo abbastanza casuale.

Ormai persino i bambini sanno che un LED rosso lampeggiante, specialmente quando il motore dell’auto è spento, è sicuramente correlato a un allarme o a un altro tipo di dispositivo di sicurezza antifurto per l’auto.

Naturalmente, non è necessario menzionare che ci sono cavi collegati al LED e che seguendoli, si può arrivare proprio al dispositivo di blocco antifurto stesso…

Quanto è importante la qualità dell’installazione del sistema antifurto – La ricerca dei responsabili

Questo dispositivo, installato nel veicolo in questo modo, non ha alcuna possibilità di funzionare correttamente. Non può in alcun modo proteggere l’auto dal furto e non può impedire al proprietario, che ha pagato per una protezione antifurto aggiuntiva, di subire una perdita finanziaria inevitabile.

guilty
Lexus NX – I proprietari di auto spesso si incolpano da soli, ma noi non abbiamo dubbi su chi sia responsabile.

Alcuni, leggendo questo articolo, potrebbero sospettare che Giovanni sia stato ingenuo – è solito nel nostro paese etichettare qualcuno come “ingenuo” quando viene truffato. Allo stesso tempo, non stiamo in alcun modo condannando la persona che ha sfruttato l’ignoranza del cliente.

E qui si parla di una visita presso un’Officina Autorizzata, dove sembra che lavorino dei professionisti. Professionisti che forniranno consigli, dissiperanno i dubbi e, soprattutto, che conoscono bene il loro lavoro.

Tuttavia, la situazione è diversa: Giovanni non può essere in nessun modo biasimato per il modo in cui è stato trattato. È il servizio che è responsabile del modo in cui il cliente e la sua nuova auto sono stati trattati.

È anche responsabile del fatto che Giovanni è stato costretto a spendere nuovamente i soldi che aveva investito in un sistema di sicurezza antifurto aggiuntivo, ma questa volta per qualcosa che funziona effettivamente e che verrà installato da professionisti esperti nell’installazione di sistemi antifurto efficaci.

Quanto è importante la qualità dell’installazione del sistema antifurto – Conclusioni

Quello che abbiamo descritto in questo articolo non è un caso isolato. Molte persone arrivano da Protezione Auto (spesso su raccomandazione) perché temono di perdere la propria auto e cercano soluzioni efficaci.

Potremmo dire che la correzione degli errori di qualcun altro sta diventando lentamente una delle nostre specialità. Anche se a volte può essere un po’ difficile, non ci arrendiamo mai e siamo orgogliosi di poter influenzare il mercato delle protezioni antifurto nel nostro paese.

officine autorizzate
Lexus NX – Nella maggior parte dei casi, si tratta principalmente di soldi.

È triste constatare che molte officine autorizzate siano diventate macchine per estrarre soldi da clienti ignari. Secondo la narrazione promossa dai produttori di automobili in tutto il mondo, si sostiene che le riparazioni serie possano essere effettuate solo presso tali officine, mentre tutte le altre aziende indipendenti vengono dipinte come dilettanti che non conoscono a fondo la struttura specifica del veicolo e che sicuramente commetteranno errori che comporteranno la perdita della garanzia di fabbrica dell’auto.

Come è stato in questo caso, lo sapete bene voi stessi.

CANLOCK può proteggere dal furto
anche la tua auto

Compila il modulo di contatto e ti aiuteremo
a scegliere la soluzione migliore per te

Guida definitiva alla protezione auto 2023 – Scopri di più:

Cerchi una protezione efficace per l'auto?

Scopri come funziona il nostro antifurto

Play Video

Scopri come funziona il nostro sistema

Il nostro è un antifurto per auto altamente efficace che protegge da tutti i metodi noti di furti d’auto

Compreso il metodo più popolare degli ultimi tempi – il Relay Attack!

Avete ulteriori domande o dubbi?

Chiama, invia un'e-mail o chatta con noi. Saremo lieti di consigliarti e di rispondere alle tue domande.
Contattaci

metti al
sicuro la tua
auto

Compila GRATUITAMENTE questo modulo e controlleremo la compatibilità con la tua auto.

Tutte le richieste vengono elaborate dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle 17:00.

Metti AL
SICURO LA TUA
AUTO

Compila GRATUITAMENTE questo modulo e controlleremo la compatibilità con la tua auto.

Tutte le richieste vengono elaborate dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle 17:00.

Il tuo numero sarà utilizzato solo ed esclusivamente per permettere ai nostri specialisti di ricontattarti.

Tutte le richieste vengono elaborate dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle 17:00.