Hackerare un’auto con Can Invader – Nuovo metodo di furto auto

Come “addetti alla sicurezza delle auto”, siamo abituati al fatto che l’ingegno dei ladri non conosce limiti. I numerosi furti come il “Relay Attack” o furto con traino sono all’ordine del giorno, ma di recente si è diffuso un nuovo metodo: il furto è chiamato “Can Invader Attack”. Il metodo utilizzato ricorda molto la laparoscopia, una tecnica utilizzata da anni in medicina.

Hackerare un’auto con Can Invader – Nuovo metodo di furto auto

La laparoscopia è una procedura medica che prevede l’inserimento di un laparoscopio nel corpo attraverso una piccola apertura. Si tratta di uno strumento composto da un telescopio, una piccola fotocamera e una fonte di luce. Con questa tecnica, i medici possono visualizzare le strutture interne del corpo senza praticare un’incisione ampia, visibile e deturpante.

CANLOCK può proteggere dal furto
anche la tua auto

Compila il modulo di contatto e ti aiuteremo
a scegliere la soluzione migliore per te

Anche i ladri di auto si sono appassionati a questa tecnica, che sta diventando sempre più popolare, soprattutto nel Regno Unito. I criminali hanno preso di mira soprattutto le Land Rover e le Range Rover, grazie allo specifico percorso del cablaggio elettrico appena sotto la superficie della carrozzeria.

I criminali hanno analizzato accuratamente il suo percorso, ad esempio nel modello Range Rover Sport, dove i cavi passano, tra l’altro, attraverso il cofano del bagagliaio. In alcuni punti è fatto di plastica sottile, quindi non è un problema fare un buco. L’estrazione del cablaggio elettrico richiede poche decine di secondi. Il semplice accesso ai cavi non serve a molto, ma è qui che entra in scena un misterioso dispositivo utilizzato dai ladri. Si tratta di un piccolo dispositivo chiamato CAN Invader, in grado di inviare i segnali giusti, compresi quelli per disattivare l’allarme o avviare il motore. Secondo la polizia giapponese, che è stata la prima a scoprire l’utilizzo di questo dispositivo, l’apparecchiatura è probabilmente prodotta in Russia. L’identità del produttore non è ancora nota.

auto rubata con il metodo can invader
“Can Invader Attack” – questo è il modo in cui operano i ladri. Fonte: https://tekdeeps.com/went-down-to-my-range-rover-and-noticed-a-hole-in-the-trunk-a-new-way-to-steal/
dispositivo CAN Invader
Ecco come appare il dispositivo CAN Invader. Fonte: https://www.asahi.com/ajw/articles/14753409

Con il dispositivo, i ladri disattivano immediatamente l’allarme e aprono le porte, oltre a poter avviare immediatamente il motore. Le auto rubate con questo metodo possono rapidamente coprire il buco, in modo da non destare sospetti. Nel caso in cui i ladri rubano un’auto dotata, ad esempio, di un bloccacambio o bloccasterzo, di solito causano danni più gravi al veicolo. In questo caso, però, si tratta di un piccolo foro nella carrozzeria, che può essere coperto, ad esempio, con un adesivo più grande.

Su TikTok è pieno di questo tipo di video.

Hackerare un’auto con Can Invader – quali sono i vantaggi rispetto al “Relay Attack”?

Per il metodo “Relay Attack di solito basta che l’auto abbia il sistema KeyLess. I produttori di Range Rover per il mercato britannico, tuttavia, sono ben consapevoli del problema. Per ridurlo, stanno dotando queste auto di un sistema keyless go potenziato basato sulla tecnologia UWB.

Nei sistemi che utilizzano la più ampia larghezza di banda UWB, l’elettronica cronometra con precisione la trasmissione del segnale tra l’auto e la chiave e viceversa. Se questo tempo è troppo lungo (la trasmissione “RelayAttack” causa ritardi minimi), il sistema si blocca. Mentre i modelli di Range Rover del 2015-2016 sono molto suscettibili al furto con “Relay Attack“, quelli più recenti necessitano che i criminali dispongano di un’attrezzatura molto buona, e quindi molto più costosa del normale “Relay Attack. La soluzione a questo problema nel caso delle Range Rover è quella di usare il Can Invader collegandosi direttamente al cablaggio elettrico, precisamente attraverso un foro praticato nella carrozzeria.

Hackerare un’auto con Can Invader – come proteggere in modo efficace la vostra auto?

Come già detto in questo articolo, l’uso della tecnologia UWB da parte di Land Rover dovrebbe ridurre il numero di furti con il metodo “Relay Attack. Per il momento, questa tecnologia è disponibile solo come optional e non viene montata di base. Questo tipo di comunicazione, tuttavia, non è completamente a prova di furto. Basta che i ladri dispongano di attrezzature migliori e modifichino leggermente il loro piano di furto. Questi tipi di auto, inoltre, vengono facilmente rubati con il Can Invader descritto in questo articolo.

canlock immune al can invader
Il furto con il metodo “Car Invader Attack” sarà un fallimento se l’auto è dotata del sistema CanLock

Se oltre al bus UWB, l’auto fosse dotata di un moderno dispositivo per il blocco motore digitale, i ladri non saranno in grado di avviare l’auto, anche se avranno accesso al cablaggio elettrico. Un esempio di tale dispositivo è l’antifurto completamente digitale CanLock, offerto da Protezione Auto. CanLock è resistente a tutti i moderni metodi di furto. Sia con l’utilizzo di strumenti elettronici per intercettare il segnale della chiave remota, sia con il furto con il “Car Invader Attack“.

Warto zaznaczyć, że jest to w pełni polskie rozwiązanie. Opracowane i produkowane w naszym kraju, dzięki czemu spełnia wszelkie, restrykcyjne normy dotyczące zabezpieczeń antykradzieżowych. CanLock oferowany jest w pięciu wersjach, w zależności od potrzeb właściciela samochodu. Montażem tego zabezpieczenia zajmują się wyspecjalizowane warsztaty, zlokalizowane w całej Polsce.

Si tratta di una soluzione completamente Europea. È sviluppato e prodotto in Europa, quindi soddisfa tutti i severi standard di sicurezza antifurto. CanLock è disponibile in quattro versioni, a seconda delle esigenze del proprietario dell’auto. L’installazione di questo dispositivo di sicurezza viene effettuata da officine specializzate presenti in tutta Italia.

CANLOCK può proteggere dal furto
anche la tua auto

Compila il modulo di contatto e ti aiuteremo
a scegliere la soluzione migliore per te

Come proteggere la vostra auto dal Can Invader nel 2023 – scopri di più:

Cerchi una protezione efficace per l'auto?

Scopri come funziona il nostro antifurto

Play Video

Scopri come funziona il nostro sistema

Il nostro è un antifurto per auto altamente efficace che protegge da tutti i metodi noti di furti d’auto

Compreso il metodo più popolare degli ultimi tempi – il Relay Attack!

Avete ulteriori domande o dubbi?

Chiama, invia un'e-mail o chatta con noi. Saremo lieti di consigliarti e di rispondere alle tue domande.
Contattaci

metti al
sicuro la tua
auto

Compila GRATUITAMENTE questo modulo e controlleremo la compatibilità con la tua auto.

Tutte le richieste vengono elaborate dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle 17:00.

Metti AL
SICURO LA TUA
AUTO

Compila GRATUITAMENTE questo modulo e controlleremo la compatibilità con la tua auto.

Tutte le richieste vengono elaborate dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle 17:00.

Il tuo numero sarà utilizzato solo ed esclusivamente per permettere ai nostri specialisti di ricontattarti.

Tutte le richieste vengono elaborate dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle 17:00.